Sei un'azienda metalmeccanica?

Scopri la qualità e i vantaggi dei servizi di Ecodom RA dedicati alle aziende metalmeccaniche.

scopri di più
sul settore

scopri di più
sul settore

richiedi
analisi gratuita

richiedi
analisi gratuita

Le esigenze del cliente

Il rapporto di Ecodom RA con Whirlpool prende avvio dallo spostamento di un magazzino ricambi, che richiedeva l’eliminazione di materiali obsoleti, danneggiato o non più utilizzati. In un secondo momento, Ecodom RA è subentrata dapprima nello stabilimento di Cassinetta, quindi in tutti gli stabilimenti italiani del gruppo Whirlpool per la gestione di tutte le tipologie di rifiuti.

Il nostro intervento

Quantità rilevanti

Quantità rilevanti

Già per il primo intervento sul magazzino ricambi si trattava di oltre 200 tonnellate di componentistica obsoleta da riciclare correttamente. Con l’acquisizione di Cassinetta, nel 2017 Ecodom RA ha gestito quasi 5.000 tonnellate di rifiuti che spaziavano dagli imballaggi ai rifiuti pericolosi agli scarti di produzione. Il 2018, anno in cui si sono aggiunti gli stabilimenti di Siena, Comunanza, Melano, Napoli e Carinaro vedrà la gestione di circa 9.000 tonnellate di rifiuti.

Analisi approfondita

Analisi approfondita

La parte di analisi è sempre fondamentale per una corretta gestione dei rifiuti aziendali, ancor di più quando si parla di quantitativi così rilevanti. Per quanto riguarda la componentistica obsoleta, che presenta vari materiali, richiede innanzitutto un’attenta classificazione così da poterli smaltire nel modo corretto.

Per quanto riguarda invece la gestione generale di tutti i rifiuti in diversi stabilimenti, l’organizzazione del servizio e la logistica sono di primaria importanza per garantire un ritiro puntuale di ogni tipologie di rifiuti e la pronta risposta alle esigenze di ogni stabilimento.

Un unico interlocutore

Un unico interlocutore

Per l’organizzazione aziendale, poter contare su un unico interlocutore affidabile per tutte le tipologie di rifiuti e su tutti gli stabilimenti è senza dubbio un vantaggio da non sottovalutare: in questo caso parliamo di strutture diverse tra loro, che vanno dalla produzione di diversi elettrodomestici ai magazzini di pezzi di ricambio, anche distanti.

Un unico interlocutore consente una gestione più facile, un miglior controllo dei costi, un servizio uniforme e ben coordinato.